martedì 30 ottobre 2007

Chasing Amy

Chasing AmyHolden e Benkie sono due disegnatori di fumetti, anzi, per la precisione, uno disegna e l'altro ripassa. Da questa distinzione iniziano le vicende di questi amici per la pelle, ma l'ordinaria “vita di coppia” viene perturbata da Alyssa, una collega di cui Holden si innamora. Presente e passato della ragazza creano non poche difficoltà al giovane Holden che si trova presto in crisi. 
Nonostante il tentativo di Benkie di "consolare" l'amico ricordandogli che, come dice Ice Cube «la vita è fatta solo di mignotte e bigliettoni», i rapporti del trio cominciano a spezzarsi.
A spiegare il succo della storia sarà il mitico Silent Bob, interpretato come sempre dallo stesso Kevin Smith.
Quel ”inseguendo Amy” altro non è che lo stato di afflizione provocato dal desiderio di poter riavere la donna amata come nell'idillio iniziale, ma le cose accadute o scoperte su di lei fanno sì che quello stato non sia mai più ripetibile, creando una speranza vana. Il presente e sfuggevole, rimane il ricordo.
Gradito
| Reg: 6 | Rec: 5 | Fot: 5 | Sce: 6 | Son: 6 |

Qualcosa in comune con: