blocco minilista tutti i film serie tv varie cinema 100 film preferiti informazioniblocco mini blocco lungotwitter il recidivo blocco mini

venerdì 31 dicembre 2021

La fine è vicina

la-fine-è-vicina-homer

Dovrebbe esserci il post dedicato ai film che più mi sono piaciuti durante quest'anno, in parte c'è, ma sono stanco di scrivere per questo blog, anche se fra le bozze vedo che ci sarebbero 88 post, non ho nemmeno voglia di riprenderle per controllare cos'erano, sicuramente la quasi totalità non è granché. 

 Anche pensando di fare l'ennesimo sforzo e stilare una lista semplificata dei miei film preferiti del 2021, mi rendo conto che mi vengono in mente prima i film che, nonostante vantassero un qualche hype, mi hanno deluso, ad esempio: Titane, Army of the Dead, Nobody, Old, The Suicide Squad 2. Pure per l'attesissimo Dune speravo qualcosa in più (era meglio farne una mini serie piuttosto che un film in parti, forse non dal punto economico). 

 Fra i troppo pochi film visti, ce ne sono alcuni che mi sono piaciuti anche se non lo hanno fatto in modo delizioso, mi vengono in mente: Un altro giro, Mandibules, Don't look up. Sforzando le meningi mi ricordo Luca e Sound of Metal che arrivano al livello medio alto del mio indice di gradimento. Ma mi accorgo di aver nominato anche film che potevano rientrare in quelli dell'anno precedente

film-preferiti-2021

 Ho proseguito nella pubblicazione sporadica, ma almeno mensile, anche quando era già calato il desiderio di condividere qualche pensiero o qualche cosa carina riguardante il mondo dei film e delle serie tv. Ormai constato che mi passa la voglia anche di vedere le cose che presumo possano piacermi, insomma ho solo spinte a smettere. 

 Mi dispiace concludere Il Recidivo, sono affezionato al mio blog più longevo, credo che lo metterò in uno stato "dormiente" con l'eventuale possibilità di postare qualcosa in futuro, cosi da risultare ulteriormente recidivo, se per caso mi verranno impulsi estemporanei. 

 Non ho da ringraziare nessuno e quindi saluto gli eventuali lettori affezionati e quelli occasionali. Buon fine e inizio anno. A risentirci o forse che no.

martedì 30 novembre 2021

domenica 31 ottobre 2021

Film per Halloween - Rosso sangue

profondo-rosso-film-per-halloween-2021
Il post di Halloween è un appuntamento che ormai, dato lo stuolo di proposte di film per una serata a tema che ho già fornito, potrebbe anche finire, e avrebbe dovuto finire considerata la voglia che avevo di scriverne un altro. Ma come uno zombie che si trascina da quasi morto ancora avanti, mi presto a servire l'indispensabile per una notte di Halloween a base di rosso; prima un completo riepilogo dei menù proposti nelle puntate precedenti:
Il rosso è il colore del sangue ma anche emblema dell'energia vitale, può essere un rosso diabolico o un rosso d'amore. Il rosso è un colore stimolante che cattura l'attenzione, molto usato a livello simbolico anche nel cinema, pensiamo ad esempio alla bambina con il cappottino rosso nel film, per tutto il resto in bianco e nero, Schindler's list. Se si parla di cinema horror e colore rosso non si può non citare il nostrano Dario Argento e il suo Profondo Rosso.  Ecco, fatto. 
Il rosso ha le sue sfumature e nel corso della storia ha assunto significati diversi, ma qui si tratta solo di scrivere una breve introduzione alla lista per un Halloween in rosso... Se volete uno spunto d'approfondimento sul colore rosso potete ascoltare una conferenza dello storico Micheal Pastoureau o leggere il suo libro "Rosso. Storia di un colore".
 

» Ricetta per un Halloween in Rosso

a-venezia-un-dicembre-rosso-shocking--dont-look-now
A Venezia... un dicembre rosso shocking 
(Nicolas Roeg, 1973, trailer)
La piccola figlia è morta in uno stagno, per dimenticare meglio trasferirsi a Venezia, la città sull'acqua (talvolta nell'acqua). La coppia incontrerà due anziane sorelle, quella cieca sembra avere poteri paranormali e può metterli in contatto con lo spirito della figlia.

Rosso sangue
(Peter Newton, 1981, film completo)
Un sacerdote cerca di difendere una piccola cittadina minacciata da un mostro con il sangue ipercoagulante, dopo una ferita si rigenera in poco tempo; unico punto debole: il cervello.

Grano rosso sangue 
(Fritz Kiersch, 1984, trailer)
Una coppia in viaggio per il Nebraska investe un corpo che era già senza vita. Per informare dell'accaduto si fermano in una piccola cittadina, ma c'è poca gente in giro e non si vedono adulti. Tratto da l racconto "I figli del grano" di Stephen King (ricordo la Ricetta a tema), è il primo film di una lunga serie.

Black Christmas - Un natale rosso sangue 
(Bob Clark, 1974, film completo)
Si sta avvicinando il Natale un maniaco psicopatico fa oscene telefonate a una confraternita di ragazze. Una delle giovani scompare, un cadavere viene ritrovato nel bosco e il telefono continua a squillare... Considerato capostipite del sottogenere slasher.

Caccia a Ottobre Rosso
(John McTiernan, 1990, trailer)
Un sottomarino russo supersilenzioso con al comando Sean Connery che vuole disertare in favore degli americani. Questo è solo un thriller d'avventura, uno dei primi che devo d'aver visto, e mi ricordo pure il giochino per il Game Boy, può essere un nostalgico Halloween di tensione più che di sangue, dove il rosso in questo caso è quello del comunismo.