venerdì 25 luglio 2008

Gabriel: La Furia Degli Angeli

Gabriel: La Furia Degli AngeliLa città-purgatorio è ormai in balia delle forze del male, Lucifero sembra aver la meglio nella continua lotta fra il regno della luce e quello del buio, l'ultimo Arcangelo viene precipitato in terra per tentare di ribaltare un conflitto che sembra ormai perso.
Non vedo una sola idea nuova in questo film, certo si nota un’abilità nel piegare riprese (abuso di primi piani) e montaggio per contenere il budget, ma il film trasuda esteticamente di già visto (Matrix e Sin city in versione serie B, in primis, e poi Il corvo).
La storia è stancante e un po' banale però il pessimismo religioso realista, che relega le forze del “bene” in una posizione di netto svantaggio, e un'improbabile storia di sesso tra angeli in salsa emo-dark creano un minimo di pathos nel seguire la mission dell'ultimo fighetto eletto.
Sgradito
| Reg: 6 | Rec: 5 | Fot: 7 | Sce: 6 | Son: 6 |

Qualcosa in comune con: