domenica 20 settembre 2009

Come seguire i cinecinguettii recidivi

cinema twitter


L'iscrizione de Il Recidivo a Twitter risale a luglio del 2008 ma solo ora l'ho integrato veramente con il blog.
Qualcuno dice: "Sì va bene, ma una volta aperto il proprio account su Twitter, cosa molto semplice, come posso seguire o replicare alle twittate de Il Recidivo?”
Vediamo come fare.
Dopo aver fatto il login sul proprio account basta andare su quello de Il Recidivo e cliccare sul tasto “Follow”. Adesso si presentano due possibilità, seguire il flusso dei messaggi via computer oppure via cellulare.

Seguire Twitter dal computer
Piuttosto che entrare ogni volta nella pagina del proprio account per vedere se ci sono stati aggiornamenti, cosa antica e scomoda, è meglio sfruttare uno dei tanti programmi che fanno da interfaccia grafica e permettono di essere aggiornati quasi in tempo reale, proprio come accade per gli sms.
Fra le varie possibilità io consiglio di adottare queste soluzioni:
  • Se usate molto il browser installate, dovreste già averlo fatto, Firefox e poi l'estensione Twitterfox (ora conosciuta anche con il nome di Echofon).
    Si tratterà poi di inserire nelle impostazioni username e password del proprio account e così le twittate arriveranno magicamente sotto forma di piccoli avvisi direttamente sul browser. Si potrà anche rispondere e scrivere i propri cinguettii sull'apposita interfaccia che compare cliccando sulla rispettiva icona nella barra di stato.

  • Se preferite una soluzione desktop, stile Windows Messenger per capirsi, allora si può usare Twhirl che funziona su Windows XP, Windows Vista e Mac e richiede Adobe AIR. [Client alternativi]
    Per gli abili utenti Linux confido che vi arrangerete a scegliere fra le varie possibilità, per gli ubuntisti faccio il nome di Gwibber.

Seguire Twitter dal cellulare
Con il vostro bel cellulare dotato di connessione wap/internet potete anche in questo caso utilizzare vari programmini, quello che io adopero e suggerisco è un'applicazione java che offre molto più della sola funzionalità Twitter si chiama Snaptu (leggete qui).
Snaptu è consigliatissimo, come consigliatissimo è avere una flat dati altrimenti il vostro credito telefonico sarà prosciugato o la vostra bolletta molto salata.
Se avete un Blackbarry, un iPhone o Android potete usare una delle specifiche applicazioni (ad esempio ÜberTwitter, Twitterfone, Twitdroid).
Con l'applicazione adatta al vostro cellulare potrete controllare e aggiornare Twitter anche in mobilità.

Ora siete pronti per seguire e produrre i vostri tweet!

Qualcosa in comune con: