sabato 9 maggio 2009

5 brutte visioni

Non sono i cinque peggiori film della storia del cinema, ma i primi cinque che mi vengono in mente se devo pensare a quelli che meno mi sono piaciuti:

  1. brutte visioni2049. L'ultima frontiera
    Probabilmente il film peggio realizzato che abbia mai visto. Loro cercano le megaurite a noi tocca una megaschifezza.




  2. La sorgente del fiume
    Una fatica immensa per non abbandonare la sala, non dimenticherò mai il regista Anghelopulos; per non rivedere un altro suo film. Centosettanta minuti di sofferenza, con un finale in loop.



  3. Il grande silenzio
    Unico film che mi ha fatto abbandonare il cinema prima della fine (su saggezza acquisita dal film del punto precedente).
    I monaci son lenti e silenziosi, troppo. E io non ero proprio dell'umore giusto.


  4. Io, robot
    Come rovinare le tre leggi della robot-robotica, mi ricordo una sceneggiatura tremenda e poi "sono allergico alle stronzate".




  5. Dangeons & Dragons - Che il gioco abbia inizio
    Disintegrare il gusto dell'immaginazione di un role player facendo del più famoso gioco di ruolo uno dei peggiori film realizzati. Praticamente una puntata del telefilm Hercules fatta a film di serie C.




Credo sia chiaro che questi film non ve li consiglierei.
Quali sono invece le vostre brutte visioni?

Qualcosa in comune con: