giovedì 20 dicembre 2007

Nel bel mezzo di un gelido inverno

Nel bel mezzo di un gelido invernoPreparazione di Amleto come recita di Natale: è questo il compito di un'improvvisata compagnia teatrale capitanata da un attore frustrato che ha chiesto la manciata di soldi necessari, ma insufficienti, alla sorella con le mani in pasta nel mondo del cinema.
Branagh, conosciuto come attore più che come regista, sceglie il bianco e nero per mostrare le vicende da retroscena, le nevrosi degli attori e i problemi della rappresentazione.
Una delle domande che aleggia nel film è: vale ancora la pena di fare teatro?
La risposta non manca: Shakespeare è attuale in qualsiasi epoca, i drammi personali non hanno tempo.
Però quel che vediamo è cinema, quindi il tutto appare come un compatire romantico, un po' nostalgico, di un mondo con un suo fascino ma che di fatto il grande pubblico ha rilegato a una dimensione marginale.
Deliziato
| Reg: 7 | Rec: 6 | Fot: 6 | Sce: 7 | Son: 5 |

Qualcosa in comune con: