domenica 13 dicembre 2015

Courmayeur Noir in Festival 2015

anacleto-agente-segreto
Quando arriva il freddo di dicembre e il Natale è alle porte, mi ricordo sempre del piccolo festival benedetto dal Monte Bianco e specializzato nel genere noir: il Courmayeur Noir in Festival
Il festival l'avevo già nominato per rilanciare un tributo con Jessica Alba che reinterpretava alcune classiche icone del film di paura.
A festival concluso mi piace scoprire il film vincitore del Leone Nero e dare un'occhiata ai film presentati, si fa presto, non sono mai tanti, ma ce n'è sempre qualcuno che incontrerà i miei gusti.

Il vincitore del Leone Nero 2015 è stato: Anacleto, agente segreto di Javier Ruiz Caldera.

Visto il trailer (qui sotto) ho subito pensato che bisognasse promuoverlo, sembra la risposta in salsa spagnola a James Bond, in verità il personaggio è tratto da un fumetto degli anni Settanta a cui il regista era affezionato. A me lo stile ha ricordato i film di Alex de la Iglesia.
Finisce dritto dritto nel listone dei film da recuperare.

Qualcosa in comune con: