martedì 1 settembre 2015

72^ Mostra di Venezia - I film in concorso

mostra-cinema-venezia-72
Anche quest'anno è arrivata la Mostra del cinema di Venezia, è l'edizione numero 72 e si mormora sia l'ultima a direzione Alberto Barbera.
Le proiezioni partiranno domani 2 settembre e termineranno il 12. A presiedere la giuria che assegnerà il Leone d'Oro c'è Alfonso Cuarón e fra i giurati l'italiano Francesco Munzi.

Film in concorso a Venezia 72:
  • Abluka di Emin Alper 
  • Heart of a Dog di Laurie Anderson 
  • Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio 
  • Looking for Grace di Sue Brooks
  • Equals di Drake Doremus
  • Remember di Atom Egoyan
  • Beasts of No Nation di Cary Fukunaga
  • Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
  • Marguerite di Xavier Giannoli 
  • Rabin, the Last Day di Amos Gitai 
  • A Bigger Splash di Luca Guadagnino
  • The Endless River di Oliver Hermanus 
  • The Danish Girl di Tom Hooper 
  • Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson 
  • L'attesa di Piero Messina
  • 11 minut di Jerzy Skolimowski 
  • Francofonia di Aleksandr Sokurov 
  • El Clan di Pablo Trapero
  • Desde allá di Lorenzo Vigas
  • L'hermine di Christian Vincent
  • Behemot di Zhao Liang
Fra i film in concorso le mie maggiori attese vanno a:
- Anomalisa di Charlie Kaufman, lui è uno dei miei sceneggiatori preferiti, il film è un'animazione in stop motion che avevo seguito fin dalle prime idee ed è stato finanziato tramite kickstarter.
- Equals di Drake Doremus, film di fantascienza su un futuro distopico, finalmente, con una società di uguali e senza emozioni, c'è Kristen Stewart.
- Francofonia di Aleksandr Sokurov, lui è uno dei miei registi preferiti, se con l'Arca russa si rimaneva sempre nel palazzo dell'Ermitage in questo nuovo film si rimane dentro al Louvre.
- Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, almeno un film italiano devo nominarlo, c'è Filippo Timi e l'immancabile Alba Rohrwacher.
Fra i film fuori concorso la mia curiosità cade su due documentari:
- Winter on Fire di Evgeny Afineevsky, documentario sulla Rivoluzione ucraina del 2014.
- Human di Yann Arthus-Bertrand, che a vedere il trailer deve essere un bel agglomerato di poetiche immagini dal mondo.

Qualcosa in comune con: