lunedì 25 maggio 2015

Palma d'oro 2015

palma-doro-2015
Assegnata la Palma d'oro di Cannes 2015, conosciuto anche come #Cannes2105 (dato che questo è stato l'hastag con il quale si è commentato il premio su twitter, pure dalle testate giornalistiche) ed è andata a:
  • Dheepan di Jacques Audiard


Questo Festival l'ho seguito un pochino più di quello dell'anno scorso, insomma sfogliavo qualche fotogallery e leggevo qualche titolo, per quanto riguarda i  film ho capito che in generale non hanno entusiasmato. Ma il punto nevralgico è che nonostante i ben tre film italiani in concorso nessuno dei premi sia finito sui lavori di Nanni Moretti, Matteo Garrone e Paolo Sorrentino.
Il noto critico cinematografico Paolo Mereghetti parla della necessità di lobbying per vincere i premi e si spinge oltre, però mi piacerebbe che facesse anche i nomi dei film che avrebbero meritato di più i premi di regia e Palma d'oro. 
Io ricordo che nel 2013 Cannes snobbò La grande bellezza e il film poi si beccò l'Oscar, secondo la linea avremmo tre possibilità per le statuette questo giro...
Ma vorrei aggiungere che lamentarsi va benissimo, basta non pensare che quando i premi li vince chi vorremmo allora è merito e in caso contrario è un magna-magna. La realtà è che quasi sempre ci sono delle logiche particolari dietro le premiazioni, per fortuna i film ci rimangono e noi possiamo assegnargli il valore che vogliamo per conto nostro.
Per finire mi fa piacere che Rooney Mara abbia vinto ex aequo il premio per l'interpretazione femminile, l'ho sempre trovata brava, oltre che per la Lisbeth Salander della trilogia Millennium mi era rimasta impressa per la sua prestazione in Effetti collaterali di Soderbergh.

[Lista completa dei premi: palmarès]

Qualcosa in comune con: