martedì 11 gennaio 2011

Canali Digitale Terrestre per Cinefili

rai4ciaoiris

È ormai passato un mese dall'ultimo post con visione, ma nemmeno in questo caso scriverò di un film. Solitamente durante il periodo natalizio di film ne guardavo molti più della norma, quest'anno non è stato così e non ho avuto neppure voglia di inserire quelli arretrati. Ho invece avuto modo di scorrere un po' la programmazione del Digitale Terrestre e voglio portare all'attenzione degli amanti del cinema tre canali che si contraddistinguono per offrire un palinsesto capace di catturare il loro interesse. Si tratta di: Rai4, Iris e Rai Movie.

I più "anziani" e attenti lettori sapranno che ritengo la tv decadente e questo digitale è solo uno step verso la web-tv che rappresenta il nuovo vero livello, dove il significato di canale è poco rilevante ed ognuno può costruire on-demand il suo flusso.
Tornando però all'offerta del digitale terreste, voglio elogiare in particolare Rai4 che ho testato nella serata dell'epifania passando un'esperienza molto piacevole.
I film visionati sono stati L'albero della vita e Sword of the stranger. La pubblicità non era invasiva: solo prima, a metà e dopo il film. E durava poco: appena il tempo di un salto in bagno per incipriarsi il naso e andare in dispensa a prendere uno snack e una birretta. Questa soluzione offre veramente la possibilità di godersi l'atmosfera del film.

Devo confessare che in realtà li ho visti in streaming, rinunciando alla qualità dell'immagine, infatti Rai4, come Rai Movie, si può vedere anche tramite internet... L'ho già detto che sono per la web-tv! (sperando che anche questa arrivi alla qualità HD).
Ah, la Rai offre anche dei canali tematici web, peccato solo per la scelta di utilizzare Microsoft Silverlight (Moonlight per gli utenti Linux) per tutte le loro trasmissioni.
Buone visioni.

Qualcosa in comune con: