sabato 22 maggio 2010

Perché così tanti film sono girati in California?


La risposta immediata è “ovvio c’è Hollywood”, ok, certo, ma perché si è sviluppata proprio lì? Anche in questo caso la risposta è semplice ed intuibile se si guarda una cartina geografica fisica della California. La sua posizione e la sua conformazione permettono un clima piuttosto stabile e variegato e si traduce nella riduzione dei costi per girare i film.
Con spostamenti longitudinali contenuti si può passare dalla spiaggia alla montagna e grazie all’estensione in latitudine si può passare da climi freddi del nord a quelli caldi del sud e addirittura desertici come nella minacciosa Valle della Morte.
Nell’immagine qui sotto si può gustare una mappa compilata nel 1927 dalla Paramount dove vengono suggerite le location in base alla tipologia di paesaggio di cui si abbisogna.

Qualcosa in comune con: